Vogliamo dirvi che...

Oggi più che mai social

Facebook incide nella vita lavorativa ed economica europea

Che ormai i social network siano entrati a far parte della vita lavorativa di molte persone, evolvendosi dall'aspetto puramente intrattenitivo a quello professionale, è largamente risaputo; l'ultima ricerca di Deloitte, una delle maggiori società di consulenza al mondo, mostra però come il social network che conta più iscritti al mondo, Facebook, incida nella vita lavorativa ed economica europea, forte di importanti numeri sia nell'impiego delle persone che nel giro d'affari ad esso connesso.

In ambito europeo, si aggira intorno ai 15 miliardi di euro l'impatto economico del social in blu: i leader in questo campo sono Germania e Regno Unito, in testa con 2,6 miliardi di mercato a testa; seguono Francia, Spagna e Irlanda, con un traffico rispettivamente di 1,9 miliardi, 1,4 e 0,4 miliardi di euro. Posizione di rilievo occupa l'Italia, terza con un mercato di 2,5 miliardi, pari al 16% dell'intero grafico di Deloitte, la stessa fetta che occupa per quanto riguarda l'occupazione: infatti gli impieghi generati dal colosso di Zuckemberg nel Bel Paese sono ben 35.000, su un totale europeo di 232.000. La voce principale riguardante sia gli indotti economici, con 7,3 miliardi, sia i posti di lavoro risponde al nome di 'business partecipation', l'attività più strettamente legata alla vita online del social network. Sono tutt'altro che irrilevanti i proventi e gli impieghi derivati dall'espansione concreta dell'attività, soprattutto in infrastrutture e tecnologia, valutato in 5,5 miliardi di euro.

"I social media non sono più una parte della nostra vita, sono qualcosa che accade ora” spiega Sharyl Sandberg, direttore operativo di Facebook, nel proprio keynote alla Digital Life Design Conference di Monaco. “Facebook non significa solo condividere foto o aggiornare i propri amici su quello che facciamo. I social media producono valore aggiunto per le aziende, che sono la colonna portante dell'Europa. Dobbiamo preoccuparci di investire in una giusta educazione, nel training, nella tecnologia e nei network così che i social media possano continuare a guidare la crescita dell'innovazione e dell'economia".

Fabio Sarpa

Ideazione Studio Grafico s.n.c. - organizzazione eventi - grafica - siti internet  |  PRIVACY
© 2009 All Rights Reserved - via Paolo Soprani, 1/t - 60022 Castelfidardo (AN) - P.Iva 01585340423

tel. +39 071 7825129 +39 071 7806852 mob. 335 5637074 fax +39 0717824530